dove le idee prendono forma
  • ita
  • eng
sabato 26 settembre 2020

Gli Spazi
Materima si estende per oltre ventimila metri quadri nel comune di Casalbeltrame, all'interno dell'oasi naturalistica del Parco delle Lame di Sesia.

Image La nuova sede è nata dall'attenta ristrutturazione di un tipico cascinale piemontese. I lavori, iniziati nel 1997 e durati quasi dieci anni, hanno recuperato la struttura originale rendendola più solida e ne hanno esaltato particolari come la struttura del tetto in legno, le volte in mattoni a vista o le colonne che sostengono le volte.

L'ala est della struttura, un tempo abitazione dei mezzadri, è stata trasformata al piano terreno in una biblioteca che raccoglie quanto viene pubblicato sulla scultura e in una zona uffici, mentre al primo piano sono state ricavate moderne foresterie che accoglieranno gli ospiti di Materima.

Dall'ala nord, che ospitava le vecchie stalle e i fienili della cascina, sono stati ricavati i circa duemila metri quadri di spazi espositivi disposti su due piani e dedicati alle opere. Materima comprende anche una parte dello storico Palazzo Bracorens de Savoireux destinato a ospitare il nucleo iniziale della gipsoteca.

A Casalbeltrame ci sono anche cinque chiese, costruite in una curiosa disposizione in fila con ordine di grandezza decrescente: la più grande è adibita al culto, mentre nella seconda, sconsacrata, è in funzione la calcografia.